minestra di zucca con narance

 

ingredienti:

zucca gialla pulita gr. 600
mandorle tostate gr. 100
brodo lt.1,5
rossi d’uovo n.4
succo arancia nr. 2
zenzero 1/2 cucciaino
pepe nero
sale
Tagliare la zucca a cubetti e farla stufare con 1/2 litro di brodo.
Quando la zucca sarà tenera frullarla finchè diventerà cremosa quindi aggiungere il restante brodo.
Unire lo zenzero e cuocere per ancora 10 munuti.
Sbattere I rossi d’uovo con il succo dei due aranci e aggiumgerli alla minestra, a fuoco spento, sempre mescolando cosicchè non si formino dei grumi.
aggiustare di sale
servire la minestra cospargendola di mandorle macinate, (meglio se a scagliette) ,
ed una bella macinato di pepe.
Nota:
Il succo di arance fu usato per dare sapore agro alle pietanze. Quando verrà scoperto il pomodoro nel tardo rinascimento questa usanza scomparirà quasi del tutto.
Il piatto è fatto risalire ai primi del XV secolo.