la vecchia merenda

 

ingredienti:
pane toscano a fette
pomodori maturi
olio,sale e pepe e aglio

Abbrustolire il pane sulla griglia e stropicciarci sopra uno spicchio d’aglio (bastano un paio di passate).
Tagliare il pomodoro a metà e stropicciarlo abbondantemente sul pane lasciandoci sopra anche la buccia che si sarà in parte consumata per lo stropiccìo.
Condire con sale,olio e pepe.
Perchè “vecchia merenda”??. Fin da sempre questa è stata la merenda (spuntino di metà pomeriggio) dei bambini toscani.Potevano esserci delle varianti molto gradite come la fetta di pane sulla quale si versava un pò di vino e si copriva di zucchero oppure olio e…zucchero o… poco aceto e sale!! tutte varianti per la gente comune dove non c’erano tanti soldi da spendere…..poveri ma sani!!
varianti attuali per i più “abbienti” di quelli di una volta:
pomodori fatti a dadini , scaldati appena e disposti sulla fetta di pane poi olio e sale e,………. per i “ricchissimi” l’aggiunta di due fette di lardo di Colonnata sul pomodoro caldo…….,una libidine!!!.
buon appetito!!